Condizioni generali di vendita per l'Esercente

Zeelandia – l'azienda a capo di Bapacho
Bapacho è un'iniziativa della "Koninklijke Zeelandia Groep B.V." (Zeelandia), registrata presso la Camera di Commercio olandese con il numero 22043788. Con Bapacho, Zeelandia mira ad offrire una piattaforma per la gestione degli ordini e delle transazioni dedicata ai negozianti in tutta Europa e ai Consumatori. Bapacho offre all'Esercente la possibilità di proporre i prodotti online ai propri clienti locali, ampliando così le opportunità di vendita dei propri esclusivi ed eccellenti prodotti. Zeelandia non addebita alcun costo all'Esercente per questo servizio.
Zeelandia gestisce la Piattaforma, ma qualsiasi Contratto per l'ordinazione dei prodotti viene stipulato direttamente tra il negoziante (chiamato Esercente) e il Consumatore. Zeelandia non è parte del Contratto tra l'Esercente e il Consumatore. Gli Esercenti sono gli unici responsabili della qualità dei prodotti e si occupano della consegna e del ritiro dei prodotti. Zeelandia non è responsabile per alcun problema che possa sorgere in qualsiasi Contratto tra l'Esercente e il Consumatore concluso tramite la Piattaforma. 
Si prega di leggere attentamente le presenti Condizioni prima di offrire i prodotti attraverso la Piattaforma.

Indirizzo postale:
Casella postale 9
4300 AA Zierikzee
Paesi Bassi
Camera di Commercio: 22043788
Partita IVA: NL801025977B19


Indirizzo per le visite:
Fonteine 2
4301 AG Zierikzee
Paesi Bassi


Contatto:
Tel: ( 31) 111 419000
Email: consumer.bapacho@zeelandia.com
Sito web: www.zeelandia.com

Articolo 1 – Definizioni

Nelle presenti Condizioni le seguenti parole avranno i seguenti significati, siano esse al singolare o al plurale:

Contratto: qualsiasi accordo o contratto tra il Consumatore e l'Esercente concluso attraverso la Piattaforma

Condizioni: le presenti Condizioni generali per l'Esercente 

Consumatore: una persona fisica o giuridica che effettua un ordine attraverso la Piattaforma.


Esercente: la persona fisica o giuridica che offre prodotti attraverso la Piattaforma. 


Offerta: i prodotti offerti dagli Esercenti che possono essere ordinati dai Consumatori attraverso la Piattaforma.

Ordine: un'Offerta accettata dal Consumatore tramite la Piattaforma.

Parti: Zeelandia e l'Esercente

Piattaforma: il sito web www.staging.bapacho.com sul quale sono disponibili le Offerte degli Esercenti.

Zeelandia: Koninklijke Zeelandia Groep B.V., l'azienda a capo di Bapacho, come indicato nell'introduzione di questo documento.

Articolo 2 – Applicabilità

Le Condizioni si applicano al Contratto tra Zeelandia e l'Esercente in merito all'utilizzo della Piattaforma, inclusi tutti i servizi e/o attività che vengono offerti all'Esercente da Zeelandia nell'ambito della gestione della Piattaforma da parte di Zeelandia e stabiliscono le condizioni alle quali l'Esercente può utilizzare la Piattaforma per vendere prodotti.
Zeelandia concorda le Condizioni Generali per il Consumatore (CGC) separatamente con i Consumatori che utilizzano la Piattaforma. Le CGC si applicano a tutte le Offerte degli Esercenti ai Consumatori e a tutti i relativi Contratti conclusi tra Esercenti e Consumatori. L'Esercente accetta che le CGC si applichino a qualunque Contratto e a tutte le Offerte e agirà in conformità con le CGC. 

Articolo 3 – Il ruolo di Zeelandia

Zeelandia pubblica le Offerte sulla Piattaforma per conto degli Esercenti sulla base delle informazioni sull'Offerta fornite dagli Esercenti stessi. L'Esercente è responsabile delle informazioni fornite sulla Piattaforma o a Zeelandia. Zeelandia non è parte del Contratto tra il Consumatore e l'Esercente.
Zeelandia non verifica le Offerte degli Esercenti né i contenuti della Piattaforma. Zeelandia non esercita alcun controllo né offre alcuna garanzia sull'esistenza, sula qualità, sula sicurezza e sula legalità delle Offerte e sulla capacità degli Esercenti di fornire i prodotti offerti. Pertanto, Zeelandia non si assume alcuna responsabilità in relazione alle (conseguenze dell'accettazione e dell'utilizzo delle) Offerte e l'Esercente è responsabile per le Offerte.
Zeelandia non garantisce che la Piattaforma sia sempre disponibile, funzioni ininterrottamente o senza errori. Zeelandia ha il diritto di sospendere, revocare, cessare o modificare in tutto o in parte la Piattaforma senza preavviso in qualsiasi momento. Zeelandia non è responsabile per eventuali indisponibilità della Piattaforma in qualsiasi momento o per qualsiasi periodo.
Zeelandia ha il diritto di decidere se, come e/o a quali Consumatori e/o in quale regione geografica esporre sulla Piattaforma le Offerte dell'Esercente.
Zeelandia ha il diritto di analizzare ulteriormente i dati relativi alla vendita dei prodotti attraverso la Piattaforma, di combinare tali dati con i propri dati e di utilizzarli per migliorare le proprie operazioni commerciali e per migliorare la Piattaforma. 

Articolo 4 – Registrazione sulla Piattaforma

L'Esercente deve registrarsi sulla Piattaforma mediante l’invio di un modulo di registrazione compilato. 
Il contratto per l'utilizzo della Piattaforma, inclusi tutti i servizi e/o attività offerti all'Esercente da Zeelandia, viene concluso quando Zeelandia approva la registrazione dell'Esercente confermandone l'approvazione per iscritto.
Zeelandia ha il diritto di rifiutare la richiesta di registrazione di un Esercente per qualsiasi motivo e a sua discrezione.

Articolo 5 – Obblighi e garanzie dell'Esercente

All'atto della conclusione del Contratto, come previsto dall'articolo 6, l'Esercente è tenuto a fornire al Consumatore l'Ordine nei tempi di consegna indicati. L'Esercente è responsabile della disponibilità delle Offerte.
L'Esercente dovrà preparare e gestire tutti gli Ordini in conformità a tutte le leggi applicabili e, in generale, rispettare tutte le leggi e i regolamenti applicabili, compreso il possesso di tutte le licenze necessarie per offrire legalmente le Offerte.
L'Esercente ha la responsabilità di garantire che i prodotti consegnati soddisfino i criteri esposti ai Consumatori sulla Piattaforma, come, ma non solo, la qualità, le porzioni, la dimensione, gli ingredienti, gli allergeni, l'origine o le informazioni nutrizionali o le norme e i regolamenti che regolano l'adeguatezza dell'Ordine.
L'Esercente si impegna a garantire che tutte le informazioni fornite in merito alle Offerte siano e restino sempre aggiornate, accurate e complete. 
L'Esercente è responsabile della risoluzione dei reclami dei Consumatori in merito all'esecuzione dei Contratti.
L'Esercente è responsabile della consegna degli Ordini al Consumatore e rimane responsabile del rispetto di tutte le leggi e regolamenti in materia di salute e sicurezza applicabili relativamente a tutte le consegne.
L'Esercente è responsabile dei costi relativi al rimborso ai Consumatori e al pagamento tempestivo del rimborso nel caso in cui l'Esercente annulli il Contratto in base all'articolo 9, paragrafo 1, lettera b) o all'articolo 9, paragrafo 1, lettera c).
L'Esercente non offrirà prodotti, articoli o quant'altro la cui distribuzione sia considerata illegale, sia per natura dell'articolo venduto che per l'età del Consumatore.  

Articolo 6 – Conclusione di un Contratto

Un Contratto si considera concluso se un Consumatore accetta un'Offerta dell'Esercente effettuando un Ordine attraverso la Piattaforma e se il Consumatore soddisfa le corrispondenti condizioni per l'acquisto di uno o più prodotti attraverso la Piattaforma. L'Esercente è responsabile della conformità e dell'esecuzione del Contratto. Il Consumatore è responsabile nei confronti dell'Esercente per il pagamento richiesto dal Contratto.
Zeelandia trasmetterà gli Ordini all'Esercente tramite la Piattaforma il prima possibile. L'Esercente garantisce l'accessibilità per la ricezione degli Ordini attraverso il metodo utilizzato da Zeelandia.
Se un Ordine non è disponibile, l'Esercente informerà il Consumatore telefonicamente il prima possibile, ma entro sessanta minuti, dopo la ricezione di un Ordine. L'Esercente può decidere di offrire al Consumatore una ragionevole alternativa all'Ordine. Qualora il Consumatore non accetti l'alternativa offerta o l'Esercente non abbia a disposizione un'alternativa ragionevole, l'Esercente annullerà il Contratto, nel qual caso si applica l'articolo 8. 
Zeelandia non è responsabile degli Ordini effettuati dai Consumatori. L'Esercente è autorizzato a verificare un Ordine con il Consumatore in caso di dubbi, chiamando il Consumatore entro sessanta minuti dall'invio dell'Ordine. L'Esercente comunicherà con il Consumatore solo per quanto riguarda l'esecuzione del Contratto.

Articolo 7 – Prezzi e pagamento dell'ordine

L'Esercente è responsabile della determinazione e della fissazione del prezzo di ogni Offerta sulla Piattaforma. Il prezzo di ogni Offerta sarà comprensivo di IVA.  L'Esercente è responsabile della determinazione e dell'esposizione dell'IVA applicabile alle Offerte.
Se l'Esercente addebita al Consumatore i costi di consegna, tali costi saranno indicati separatamente dall'Offerta.
Il Consumatore può adempiere all'obbligo di pagamento, come indicato nelle CGC, utilizzando un metodo di pagamento online attraverso la Piattaforma o pagando l'Esercente al momento della consegna o del ritiro. 
I pagamenti effettuati sulla Piattaforma sono gestiti da un gestore di pagamenti terze parti alle condizioni stabilite dal gestore di pagamenti terze parti stesso. Zeelandia consiglia all'Esercente di leggere attentamente le condizioni del gestore di pagamenti terzo prima di rendere disponibili le Offerte sulla Piattaforma.

Articolo 8 – Consegna e ritiro degli ordini

L'Esercente metterà l'Ordine a disposizione del Consumatore per il ritiro o la consegna, in conformità alle eventuali condizioni di consegna dell'Esercente.
Se l'Esercente consegna l'Ordine al Consumatore utilizzando i servizi di una terza parte, l'Esercente è responsabile della consegna e delle spese di consegna. L'Esercente risarcirà e terrà indenne Zeelandia da eventuali richieste di risarcimento da parte di terzi in relazione alla consegna degli Ordini e ai relativi costi.

Articolo 9 – Annullamento degli ordini

L'Esercente è autorizzato ad annullare l'Ordine se:
il Consumatore ha effettuato un ordine con informazioni di contatto o indirizzo non corrette;
l'Offerta non è più disponibile e il Consumatore non accetta l'alternativa all'Ordine proposta dall'Esercente; oppure
in caso di forza maggiore per l’Esercente.
L'Esercente è autorizzato ad offrire al Consumatore la possibilità di annullare gli Ordini, nel qual caso l'Esercente deve fornire esplicitamente al Consumatore tale possibilità e stabilire le condizioni di annullamento indicandole nell'Offerta, nel qual caso l'Esercente è l'unico responsabile della gestione di eventuali richieste di annullamento da parte del Consumatore. Per impostazione predefinita i Consumatori non hanno la possibilità di annullare l'ordine.
Zeelandia può annullare l'Ordine se l'Ordine appare falso o quando c'è il sospetto di attività illegali.
Qualora l'Esercente annulli l'Ordine in base all'articolo 9, paragrafo 1, lettera b) o c), o qualora il Consumatore annulli l'Ordine alle condizioni stabilite dall'Esercente (nel caso in cui l'Esercente abbia offerto un'opzione di annullamento), l'Esercente dovrà rimborsare al Consumatore l'importo già pagato dal Consumatore per tale Ordine, ove il pagamento abbia avuto luogo, entro un (1) giorno lavorativo successivo all'annullamento dell'Ordine. La transazione avverrà attraverso il metodo di pagamento utilizzato sulla Piattaforma. 

Articolo 10 – Durata e risoluzione

Zeelandia concede all'Esercente l'accesso alla Piattaforma per un periodo di tempo indeterminato a partire dalla data di accettazione della registrazione dell'Esercente da parte di Zeelandia, a meno che Zeelandia non decida di interrompere l'accesso alla Piattaforma. 
L'Esercente ha il diritto di cessare di offrire i propri prodotti sulla Piattaforma in qualsiasi momento cancellando il proprio account, azione che porrà fine al Contratto per l'utilizzo della Piattaforma. Fino a quando l'Esercente non avrà adempiuto a tutti gli obblighi previsti dai Contratti, le Condizioni continueranno ad essere applicate.
Zeelandia ha il diritto di interrompere immediatamente l'accesso dell'Esercente alla Piattaforma se l'Esercente:
viola le disposizioni delle Condizioni;
fornisce informazioni errate o incomplete nel corso della registrazione o non aggiorna adeguatamente tali informazioni;
per qualsiasi altro motivo ragionevole, come ad esempio, ma non solo, riscontri e/o recensioni negativi dei Consumatori, a giudizio di Zeelandia.

Articolo 11 – Proprietà intellettuale

L'Esercente accorda a Zeelandia il permesso di utilizzare e trattare tutte le informazioni fornite dall'Esercente a Zeelandia a beneficio della Piattaforma. L'Esercente garantisce che le informazioni che fornisce a Zeelandia possono essere utilizzate sulla Piattaforma e possono anche essere trattate liberamente da Zeelandia senza violare i diritti di proprietà intellettuale dell'Esercente o di terzi o altri diritti dell'Esercente o di terzi;
L'Esercente indennizza Zeelandia per qualsiasi rivendicazione di terzi basata su una violazione dei diritti di proprietà intellettuale o di altri diritti derivanti dall'uso delle informazioni fornite dall'Esercente.

Articolo 12 – Responsabilità e risarcimento

In ogni caso la responsabilità totale di Zeelandia è limitata alla perdita o al danno diretto se tale perdita o danno rientra nella copertura della sua assicurazione di responsabilità civile e quindi solo fino all'importo che viene erogato dalla sua assicurazione, oltre alla franchigia. Se l'assicurazione non risarcisce, e se Zeelandia è comunque responsabile, tale responsabilità sarà limitata solo a perdite o danni diretti (con esplicita esclusione della responsabilità per perdite o danni indiretti) fino ad un importo massimo del prezzo totale dei prodotti venduti dagli Esercenti tramite la Piattaforma nei sei mesi precedenti, ma mai superiore a € 2.500. La limitazione di responsabilità sarà considerata nulla solo se il danno è causato intenzionalmente o è dovuto a una grave negligenza da parte di Zeelandia.
Zeelandia non è responsabile per cancellazioni da parte dei Consumatori o per eventuali danni da esse derivanti.
Zeelandia non è responsabile per i Consumatori che non rispettano i loro obblighi finanziari nei confronti dell'Esercente.
L'Esercente risarcirà e terrà indenne Zeelandia da e contro ogni e qualsiasi danno o perdita, inclusi ma non limitati a costi di contenzioso, in relazione a qualsiasi richiesta di risarcimento da parte di terzi derivante da o connessa a:
violazione o presunta violazione da parte dell'Esercente di qualsiasi codice, norma o regolamento applicabile in materia di salute e sicurezza alimentare al dettaglio o di altri codici, regole o regolamenti; 
IVA, altre tasse, penali, interessi e altri costi relativi agli obblighi dell'Esercente; 
trattamento dei dati personali dei Consumatori da parte dell'Esercente;
qualsiasi rivendicazione di terzi per violazione della proprietà intellettuale o di altri diritti di proprietà di terzi derivante da o in relazione a qualsiasi Offerta dell'Esercente; e/o 
qualsiasi Offerta da parte dell'Esercente, a meno che tale danno non sia stato direttamente causato da grave negligenza o dolo di Zeelandia o dei suoi dipendenti o agenti. 
esecuzione del Contratto da parte dell'Esercente, dei suoi agenti o dipendenti.
Zeelandia notificherà all'Esercente qualsiasi potenziale reclamo soggetto a indennizzo. Zeelandia ha piena discrezione nella gestione di qualsiasi reclamo di terzi come inteso in questo articolo, incluso ma non limitato a raggiungere una composizione.

Articolo 13 – Privacy dei consumatori

Sia la Zeelandia che l'Esercente tratteranno i dati personali dei Consumatori e Zeelandia divulgherà tali dati personali all'Esercente.
Le Parti concordano e riconoscono di agire come titolari indipendenti del trattamento dei dati personali che vengono trattati in relazione ai Contratti o all'utilizzo della Piattaforma.
L'Esercente è tenuto a leggere l'Informativa sulla privacy sulla Piattaforma e a trattare sempre i dati personali in conformità all'ultima versione dell'Informativa sulla privacy e con la legge applicabile sulla protezione dei dati. 
L'Esercente non fornirà i dati personali dei Consumatori a terzi, ad eccezione dei terzi che vengono utilizzati per la consegna dell'Ordine. Possono essere forniti solo i dati personali strettamente necessari alla consegna dell'Ordine. 

Articolo 14 – Varie

Zeelandia ha il diritto di modificare unilateralmente le Condizioni. Zeelandia notificherà all'Esercente le Condizioni modificate. Con l'uso della Piattaforma, dopo la ricezione della notifica, l'Esercente accetta le Condizioni modificate.
Se una qualsiasi (parte di una) disposizione delle Condizioni è ritenuta non valida o non applicabile, tale disposizione (o parte di essa) non pregiudicherà la validità e l'applicabilità delle restanti disposizioni. In tal caso, le Parti sostituiranno la (parte della) disposizione non valida e inapplicabile con una (parte di una) disposizione che sia legale, valida ed applicabile e che abbia, nella misura massima possibile, un effetto paragonabile a quello della (parte della) disposizione illegale, non valida o inapplicabile in relazione al contenuto e alle finalità delle Condizioni.
L'Esercente non ha il diritto di cedere o trasferire le Condizioni o i diritti o gli obblighi da esse derivanti, in tutto o in parte, senza il preventivo consenso scritto di Zeelandia. Zeelandia ha il diritto di cedere o trasferire le Condizioni o i diritti o gli obblighi che ne derivano in tutto o in parte senza il permesso dell'Esercente.
Le presenti Condizioni saranno disciplinate e interpretate esclusivamente in conformità alle leggi dei Paesi Bassi, salvo conflitti tra leggi.
Tutte le controversie esistenti tra le Parti verranno risolte esclusivamente dal tribunale competente di Rotterdam.
I titoli sono stati inseriti solo per comodità delle Parti e non hanno valenza nell'interpretazione delle Condizioni.

Utilizziamo online cookie per ottimizzare la tua esperienza con Bapacho. Si prega di leggere la nostra informativa sulla privacy per ulteriori informazioni